La rete di Fastweb crescerà con Alcatel

Nel dettaglio, Alcatel si occuperà di fornire una capacità di rete significativamente maggiore per far fronte all’aumento di traffico previsto per la fonia della pubblica amministrazione centrale e locale. La soluzione proposta da Alcatel, basata sui nodi ottici multi-servizio (OMSN), sul cross-connect 1678 Metro Core Connect (MCC) e supervisionata dal sistema di gestione reti Alcatel 1350 management suite, consentirà infatti a Fastweb di massimizzare l’efficienza nella distribuzione dei servizi attraverso l’aggregazione e il trasporto di diversi tipi di traffico su un’unica piattaforma di rete. Mario Mella, Customer Operations & Technologies Planning Director di Fastweb, sottolinea come le due società condividano lo stesso impegno nell’innovazione e orientamento alla soddisfazione del cliente: "Crediamo fermamente che Alcatel, con la sua leadership ed esperienza nelle reti ottiche, possa supportarci al meglio nell’ampliare la nostra offerta di servizi". Soddisfazione è stata espressa anche da Romano Valussi, Presidente Divisione Reti Ottiche di Alcatel; "Questo progetto conferma ulteriormente l’abilità di Alcatel nell’offrire soluzioni ottiche di trasporto avanzate, in grado di soddisfare anche le esigenze di nuovi segmenti di mercato, quale il settore pubblico".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La rete di Fastweb crescerà con Alcatel