La sitcom Così Fan Tutte è troppo ‘spinta’

L’attuale programmazione prevede infatti sketch dalla durata variabile da 20" a 3′, in onda dal lunedì al venerdì alle 19.50. "Le esplicite allusioni sessuali e le immagini – spiega Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Media del Moige – non sono assolutamente consoni all’orario di programmazione scelto da Mediaset e violano apertamente il Codice di autoregolamentazione Tv e Minori".A pochi giorni dall’inizio delle trasmissioni di "Così fan tutte", sono già numerose le segnalazioni ricevute dal Movimento Italiano Genitori sia al numero verde sia tramite e-mail"."In un momento in cui è forte l’emergenza educativa tra i ragazzi – conclude Elisabetta Scala -, la televisione dovrebbe evitare di trasmettere messaggi dannosi per i minori ed invece siamo costantemente bombardati da immagini e contenuti che sviliscono le donne, esaltano la trasgressione e mercificano il sesso".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La sitcom Così Fan Tutte è troppo ‘spinta’