La tennista Radwańska è stata espulsa da un’associazione cattolica per avere posato nuda

tennista_jugo.it

Agnieszka Radwańska  è stata la prima tennista polacca a vincere una finale nel circuito maggiore WTA, dando prova di grandi doti atletiche al torneo di Stoccolma nel 2007, nella partita contro la russa Vera Dushevina. Dopo avere collezionato, con sorpresa degli scommettitori, numerose vittorie non pronosticate  contro famose tenniste di vertice, questa talentuosa  ventiquattrenne è oggi la numero 4 al mondo.

Campionessa dotata di un’acuta intelligenza tattica e di un ottimo gioco a rete, Agnieszka Radwańska  essendo nota come fervente cattolica nel 2011 è stata nominata testimonial del movimento religioso Crociata dei giovani, che conta oltre un milione di adepti,  per la campagna  Io non mi vergogno di Gesù.

Gli sportivi amano esibire il proprio corpo fin dai tempi antichi, si sa, e anche questa tennista talentuosa ha deciso di esibirsi per The body issue, edizione speciale della rivista statunitense Espn sports magazine, come altri sportivi dai fisici mozzafiato. Lo scatto incriminato è quello nel quale Agnieszka mostra il suo bellissimo corpo completamente nudo, seduta su di una sedia a sdraio a bordo di una piscina nella quale galleggiano palle da tennis. Con il suo bel corpo alto un metro e settantadue, dai muscoli tesi e sinuosi, la tennista mostra di possedere una sensualità pari alla sua grinta in campo.

Lo scatto ha fatto in pochi minuti il giro del mondo, e in breve  i vertici dell’associazione cattolica Crociata dei giovani hanno strappato alla tennista definita immorale il titolo di ambasciatrice conespulsione immediata dall’organizzazione. Il cattolicesimo, infatti, al pari di altre religioni impone la copertura del corpo, tanto che alcuni parroci rifiutano di somministrare l’eucaristia alle donne che si presentano in chiesa con l’ombelico scoperto.

Chi si spoglia davanti ad un obiettivo lo fa per gratificare il proprio ego, sapendo di suscitare il desiderio di chi guarda, senza contare gli evidenti fini commerciali. Forse anche Agnieszka Radwańska ha pensato: Seduco, dunque esisto.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > La tennista Radwańska è stata espulsa da un’associazione cattolica per avere posato nuda