La terza madre: terrore by Dario Argento

"La terza madre" prendi il via dal fortuito rinvenimento di un’antica urna incatenata ad una bara dissotterrata da alcuni operai lungo la strada che limita il cimitero di Viterbo. L’urna contiene un’antichissima tunica e alcuni oggetti appartenenti a Mater Lacrimarum (Moran Atias), la Terza Madre. Unica sopravvissuta delle Tre Madri, le tre potenti streghe che dalla notte dei tempi spargono terrore e morte, Mater Lacrimarum si nasconde da secoli a Roma. Il suo risveglio scatena una serie di eventi misteriosi e terribili: il Male torna ad oscurare la città. Sarah Mandy (Asia Argento), giovane studiosa di restauro e collaboratrice, oltre che compagna, di Michael Pierce (Adam James), curatore del Museo di Arte Antica di Roma, viene coinvolta nell’escalation di violenza che si svolge ad un ritmo sempre più frenetico.

Sarah cerca di sfuggire ma non può, è la Terza Madre ora che la cerca, Sarah non sa che sua madre Elisa Mandy (Daria Nicolodi) era una potente strega bianca uccisa brutalmente da Mater Suspiriorum, la strega di Friburgo. Aiutata dallo spirito della madre, da un importante studioso di esoterismo, Guglielmo De Witt (Philippe Leroy), e dal Commissario Enzo Marchi (Cristian Solimeno), capisce che non può fuggire, ma deve per forza di cose affrontare il pericolo. "La terza madre" arriva nelle sale da mercoledì 31 ottobre per un Halloween da paura!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La terza madre: terrore by Dario Argento