La vita di Maradona diventa un film

La stessa Globomedia, che ha confermato la notizia, ha anche precisato che "la pellicola racconterà tutta la storia del giocatore, dall’infanzia all’attualità, passando per i momenti di gloria della sua lunga carriera". Sempre per la produzione del film dovrebbe essere impiegata la Ombù, la società creata appositamente per le opere dedicate a Diego Armando Maradona. A conferma del ruolo di Marco Risi come regista della pellicola, ci sono indiscrezioni che danno Globomedia impegnata in trattative, definite “molto avanzate”, con la società di produzione italiana “Sorpasso” (proprio di Marco Risi) oltre che con l’Institut de Cinema Català. Per il film sulla vita dell’ex fantasista di Napoli, Barcellona e Boca Juniors dovrebbro essere impiegati tre attori corrispondenti alle diverse età di Maradona, mentre l’ultima parte della pellicola dovrebbe avere il contributo diretto di Diego. A confermare l’impegno arriva inoltre la notizia che gli sceneggiatori di Globomedia Manuel Valdivia, Manuel Rios e Cesar Vidal avrebbero raccolto più di 10 ore di materiale, frutto di conversazioni con lo stesso Maradona, i suoi famigliari e gli amici, oltre ai dati ufficiali e alla cronaca inerenti al passato del giocatore. Non ci sarà solo un film, Maradona tornerà a far parlare di sè anche grazie ad un documentario biografico, previsto per il 2006, e frutto di un accordo tra Globomedia e la società di produzione Pentagrama Films. Proprio in questi giorni Maradona dovrebbe arrivare in Italia, dopo essere stato in Grecia per una vacanza e per promuovere una linea di abbigliamento sportivo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La vita di Maradona diventa un film