La vita di Michelangelo in mostra a Siena

Attraverso lettere, poesie, carte di cantiere e altri documenti, l’esposizione ripercorre tutta la vita del grande artista, ponendo inoltre l’accento sulla presenza e l’operato di Michelangelo a Siena.Queste straordinarie testimonianze autografe provengono dall’Archivio Buonarroti, di proprietà della Fondazione Casa Buonarroti, che raccoglie le carte di famiglia ed è, per quanto riguarda Michelangelo, tanto vario e cronologicamente completo da rendere possibile un vero e proprio ritratto biografico.Saranno presenti inoltre uno splendido disegno di Giuliano da Sangallo, contenuto nel famoso Taccuino senese, che documenta l’aspetto dell’altare prima degli interventi michelangioleschi, e tre sculture di ambito senese: il San Vittore e il Bacco di Antonio Federighi e l’opera di Cesare Maccari raffigurante Vittoria Colonna meditante un madrigale direttole da Michelangelo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La vita di Michelangelo in mostra a Siena