Lady GaGa: dagli animalisti al presunto plagio

Non ci sono solo successi nella vita di Stefani Germanotta. Acclamata dai fan e sempre sotto la luce dei riflettori, la cantante italoamericana deve anche incassare qualche botta dovuta alla sua notorietà e ai suoi proverbiali eccessi. Se il polverone scatenato dalle lamentele degli animalisti dopo gli MTA è stato presto ridimensionato dalle parole della stessa Lady GaGA, che ha definito il vestito di carne come una provocazione a "difendere i propri diritti", ben più complessa è invece la vicenda che la vede accusata di plagio.Sul TMZ, sito cult di gossip e Vip, si legge infatti che Lady GaGa è stata recentemente accusata di aver copiato look e stravaganze da un’altra artista. A puntare il dito è stata la madre di Lina Morgana, cantante ed ex collaboratrice di Lady GaGA suicidatasi nel 2008. Stando alla donna, proprio nel periodo trascorso assieme alla figlia, l’allora Stefani Germanotta avrebbe maturato l’intenzione di utilizzare il look stravagante di Lina Morgana per poi utilizzarlo con il personaggio di Lady GaGa. Difficile dire dove stia la verità, ma TMZ ha provato a confrontare i due stili con un video che lascia pochi dubbi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Lady GaGa: dagli animalisti al presunto plagio