Lapo Elkann contro la crisi: serve essere sereni e creativi

Lapo Elkann in copertina

Se l’ormai celebre discorso di Steve Jobs ai giovani studenti della Stanford University si chiudeva con la frase ad effetto “Siate affamati. Siate folli”, la versione di Lapo Elkann forse riassume meglio l’attuale situazione italiana. Con “Siate Sereni, siate creativi”, infatti, il manager e imprenditore la dice lunga sullo stato di sfiducia e agitazione che regna nel nostro Paese, ma anche di come si possano affrontare questi ostacoli attraverso le idee originali.

Intervistato per il nuovo numero di “A”, Lapo Elkann racconta il caso di successo della sua Italia Independent, società di abbigliamento da lui fondata nel 2007 con Andrea Tessitore e Giovanni Acconciagiacomo. “Una delle nostre priorità è creare un clima sereno in azienda, per permettere alla creatività e all’energia di crescere – spiega a proposito dell’azienda che oggi conta su 80 dipendenti, quasi tutti a tempo indeterminato – . Naturalmente dobbiamo essere accattivanti e avvincenti nel prodotto che sviluppiamo, ma è quell’energia che consente a un gruppo di fare la differenza. Questo vuol dire metterci la passione, la determinazione e anche il rispetto”.

Qualcuno potrà obiettare che, almeno parte di questo successo, sia attribuibile al semplice fatto di fare parte della famiglia Agnelli. “Ci si chiami Lapo o Pietro, per ognuno oggi ci sono difficoltà nel fare impresa – ribatte il diretto interessato -. Il successo arriva e può durare nel tempo se c’è una squadra all’altezza dei progetti che inventa, in grado di portarli sul mercato con la comunicazione giusta, al momento giusto, nel luogo giusto, con prezzi giusti“.

Poi Lapo Elkann sorprende tutti e attacca il marchio Made in Italy, almeno per quel che rappresenta a livello di immagine. “Il Made in Italy è un concetto vecchio che a me non piace – conclude Lapo -. Ma l’Italia ha un patrimonio creativo fortissimo e solo l’audacia nell’innovazione ci consentirà di poter combattere le sfide di oggi e quelle future”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Lapo Elkann contro la crisi: serve essere sereni e creativi