Laptop e PDA: navigare senza connessione

La novità del "Web pack" Webaroo consiste nella "leggerezza", 10 MB contro i 200-250 degli altri pacchetti, che non sembra comunque influire sulla completezza. La raccolta delle informazioni più rilevanti è infatti affidata ad un innovativo algoritmo elaborato dalla società di Seattle, che si combina alla possibilità di scaricare rapidamente i siti da salvare e ricercare sul terminale mobile. Ad esempio, si possono tenere "a portata" di notebook o PDA informazioni e guide sulle maggiori città, da consultare anche senza una connessione alla rete. Rakesh Mathur, CEO di Webaroo, ha dichiarato: "Con la costante crescita degli utenti ‘mobile’, i consumatori desiderano poter sfruttare appieno i propri dispositivi mobili. Webaroo unisce la potenza della ricerca Web ai dispositivi portatili con un prodotto innovativo che è veramente veloce e funzionale. A casa o in viaggio, in aereo o in vacanza, gli utenti possono ora trovare l’informazione di cui necessitano, ovunque si trovino". Campbell Kan, Head of Mobile Computing Business Unit di Acer, ha gannunciato che la società produttrice di computer è già in prima linea per proporre la soluzione Webaroo ai propri clienti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Laptop e PDA: navigare senza connessione