L’attrazione? Questione di testosterone

Cambiando il gioco delle parti, cambia invece il risultato. Negli uomini con elevati livelli di testosterone, al contrario, l’attrazione si sviluppa verso donne più femminili.Per arrivare a tali conclusioni, gli scienziati hanno analizzato le reazioni dei volontari alla vista di soggetti di sesso opposto, tenendo in considerazione i livelli di testosterone di ciascuno dei soggetti che hanno preso parte all’esperimento. Da segnalare infine, che la scelta del possibile partner variava da una sessione di test all’altra in funzione del variare dei livelli dell’ormone nel soggetto chiamato a scegliere.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > L’attrazione? Questione di testosterone