Laura Chiatti, impossibile dirle di No

Capelli biondi e occhi verdi, la 24enne Laura Chiatti è infatti capace di sfoderare un fascino che non passa certo inosservato e condito da una poliedricità artistica davvero fuori dal comune. Cantante e modella, ma soprattutto attrice, questa ragazza "di provincia" (è di Castiglione del Lago – PG) è stata capace di bruciare le tappe. A soli 14 anni (nel 1996) è infatti diventata "Miss Teen ager Europa", trovando addirittura il tempo e le capacità per incidere ben due album in inglese. Nel 1997 arriva invece la Tv, con il serial "Un posto al sole", a cui faranno poi seguito le partecipazioni, tra le altre, in "Diritto di difesa", "Incantesimo 7", "Carabinieri e "Compagni di scuola".La prima esperienza pubblicitaria è nel 2004, con Chiara che affianca affianca Paolo Bonolis e Luca Laurenti nel noto spot del caffè, a cui fa seguito quello per i cioccolatini "Mon Chéri". Per lei si tratta di un primo assaggio della grande visibilità attuale con lo spot Vodafone, che oggi la vede co-protagonista con un altro degli attori emergenti più apprezzati del Belpaese, Silvio Muccino. Ma è proprio dal cinema che Laura Chiatti sta raccogliendo le soddisfazioni più grandi, gettando le basi per una carriera che già promette successi in serie. Bella e talentuosa, questa giovane ragazza umbra può già contare diversi ruoli da protagonista. Nel 2004 recita in "Mai più come prima" di G. Campiotti, nel 2005 in "Passo a due" di A. Barzini e ne "L’amico di famiglia" di P. Sorrentino. Nel 2006, Laura Chiatti tornerà poi in sala con "A casa nostra", film per la regia di Francesca Comencini, dove recitano anche Valeria Golino e Luca Zingaretti. Come si sarebbe detto un tempo… è nata una stella.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Laura Chiatti, impossibile dirle di No