Lauree false, è boom su Internet

Nel solo mese di agosto, infatti, più di 100.000 cittadini della capitale sarebbero stati oggetto dell’offerta di una "laurea" via Web, ovviamente, dietro lauto pagamento. Una laurea "molto" breve che nasconde una truffa e un pericolo di natura giuridica per lo stesso utente che l’acquista. Oltre a trattarsi di "un foglio di carta privo di alcun valore", sottolinea Scicchitano, queste lauree espongono i falsi dottori a sanzioni penali se utilizzate "per esercitare una professione o nei concorsi di Stato". Il rischio è quello di incorrere in pene che vanno da 6 mesi a 3 anni di carcere, oltre a una multa fino a 1.500 euro. Pur trattandosi di evidenti raggiri (spesso il falso ateneo assume il nome ‘leggermente distorto’ di una Università famosa), si è però calcolato che ben il 2% dei navigatori del Web acquista questi falsi certificati, sborsando fino a 2.000 euro per una laurea, 2.500 euro per un dottorato e 4.000 euro per un master. L’Ufficio per la Tutela dei Consumatori e degli Utenti del comune di Roma ricorda che oltre ad esporsi economicamente e, nel caso dell’uso del falso titolo di studio, a sanzioni penali, gli utenti mettono in mano a persone "poco affidabili" i dati delle proprie carte di credito. Ciò può significare "importi superiori a quelli previsti" o, come il phishing insegna, esporre l’utente a transazioni non autorizzate con la propria carta di credito. Per questo motivo, l’avvocato Sergio Scicchitano avverte: "Per evitare problemi è bene ricordare che gli acquisti online sono sicuri se vengono effettuati su pagine protette da certificati di crittografia validi, riconoscibili dall’immagine di un lucchetto in basso a destra sulla finestra del browser". Per comprendere le dimensioni del problema "truffe e Internet", basta ricordare che, dall’inizio di quest’anno al 31 agosto, al solo Ufficio per la Tutela dei Consumatori e degli Utenti del comune di Roma sono pervenuti ben 608 reclami riguardanti il Web (al primo posto delle lamentele), pari al 17% del totale. Di questi, il 22% riguarda le sole "lauree false".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Lauree false, è boom su Internet