Le altre contadine di Uno, due, tre… Stalla!

Iniziamo con le ex meteorine del Tg4, le splendide gemelle Marianna e Manuela Ferrera. Prima di essere "scoperte" dal direttore Emilio Fede, le due bresciane avevano raggiunto le finali di Miss Italia nel 2002 e già accumulato una breve carriera televisiva, partecipando alle trasmissioni "Quelli che il calcio" e "Arrivano i nostri" di Canale 5.

Arriva invece da Passaparola la biondissima Giulia Fogliani. Nata a Fano, nelle Marche, il 13 gennaio 1985, l’ex letterina (dal 2003 al 2004) è stata recentemente impegnata, oltre che in alcune partecipazioni televisive, come presentatrice in vari party e spettacoli nonché come madrina in numerose sfilate di moda.

Spetta invece a Piero Chiambretti il merito di aver fatto conoscere al grande pubblico televisivo la travolgente Andrea Lehotska. Nazionalità slovacca, alta 1 metro e 72 cm, la Lehotska era stata scelta da Vasco Rossi per interpretare il ruolo di una sua fan nel DVD-raccolta "È solo un rock’n'roll show". Ma, come accennato, è con Chiambretti che diventa un vero e proprio sex symbol per gli uomini italiani. A Markette, fortunatissimo programma in onda su La7, Andrea regala vere e proprie perle di saggezza come:" Quanti tipi di donne ci sono? 2 tipi: le zoccole e le pure. Le zoccole sono zoccole; e le pure? pure!" o "L’uomo e la corrente hanno una cosa in comune… possono essere sostituiti da una candela".

Passiamo ora, sempre in rigoroso ordine alfabetico, a Sabrina Marinangeli. Nel 1991, la romana entra a far parte del gruppo di "Non è la Rai" dove rimane per due stagioni distinguendosi come una delle poche ragazze che canta con la sua voce. Negli anni successivi, sempre mettendo in rilievo le sue grandi doti canore, lavora in molti programmi televisivi, come "Numero Uno" al fianco di Pippo Baudo, "La corrida", "I cervelloni" e "Gelato al limone". Passa nella squadra di Demo Morselli, per poi tornare in Rai partecipando a "In bocca al lupo" e "Domenica In".

Chiudiamo la panoramica con la cagliaritana Alessandra Sorcinelli, protagonista, nel 2004, delle selezioni finali del programma "Veline" in coppia con Sara Tommasi. Bionda e procace, la neo contadina ha poi lavorato come vitamina per il professor Trecca nella Trasmissione "Vivere Meglio" di Rete 4.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Le altre contadine di Uno, due, tre… Stalla!