Le Belve: Oliver Stone porta al cinema il romanzo di Don Winslow

Le Belve - Savages

Al cinema dal 25 ottobre, “Le Belve” porta sul grande schermo la prima avventura di Ben e Chon, i due amici per la pelle, così diversi e così complementari, creati dalla fantasia dello scrittore statunitense Don Winslow, arruolato dal Oliver Stone per curare la sceneggiatura della trasposizione cinematografica del libro. Fedele al romanzo datato 2010, considerato dal New York’s Time uno tra i migliori 10 dell’anno, il film si avvale di un cast di prim’ordine dove, accanto ai protagonisti Aaron Johnson (Ben) e Taylor Kitsch (Chon), troviamo Blake Lively, John Travolta, Benicio Del Toro, Salma Hayek, Emile Hirsch e Demian Bichir.

La storia, per chi non avesse letto il libro, ci conduce alla scoperta di due imprenditori di Laguna Beach, molto diversi tra loro eppure legatissimi. Ben è un tipo estremamente pacifico e caritatevole, mentre Chon è un ex Navy Seal che nella vita ha fatto anche il mercenario. I due sono soci in affari e in amore: guadagnano producendo un tipo di marijuana di altissima qualità e si dividono per la bellissima Ophelia (Blake Lively). A modo loro, Ben e Chon sono felici.

A Laguna Beach, nel sud della California, tutto scorre tranquillo e beato, almeno fino al giorno in cui i trafficanti della Mexican Baja, guidati dalla boss Elena (Salma Hayek) e dal fedele Lado (Benicio Del Toro), decidono di entrare in società con Ben e Chon, senza lasciare loro alcuna possibilità di scelta. Per ripristinare l’ordine che c’era nella loro vita, Ben e Chon chiederanno aiuto a Dennis (John Travolta), agente della DEA dai modi originali. Inizia così una sfida senza quartiere, fatta di astuzia e volontà, contro il cartello della Mexican Baja.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Le Belve: Oliver Stone porta al cinema il romanzo di Don Winslow