Le grandi storie che mancano al nostro Cinema

crisi_cinema_jugo.it

Il nostro cinema è, di volta in volta, accusato di povertà di contenuti contro i più impegnati cinema francese o cinese, o di provincialismo verso il più universale cinema americano; c’è chi infierisce su sale vuote perchè poco tecnologiche e chi invece processa i distributori, che uccidono nella culla le pellicole più difficili, premiando sempre il cinema commerciale. Neppureregisti, e interpreti si salvano. Il cinema è dato per morto, strangolato da crisi economica e scarsa considerazione generale per la cultura.

E però le analisi della stampa di settore, anche la più smagata, perdono di credibilità, di fronte al successo inatteso di botteghino o di critica. Quindi, per capire le ragioni vere di una crisi vecchia almeno quanto l’invenzione dei Fratelli Lumiere, e che è ragione della sua fragilità ma anche dell’innata capacità di rinascere, bisognerà sconfiggere il tabù di quanti fanno cinema: lamancanza di idee.

Più che la assenza di fantasia nel laptop di soggettisti e sceneggiatori, va rimarcato che troppe nostre storie non volano più. Il pubblico è stanco di identificarsi nel minimalismo di una coppia ligure che vive la crisi economica, o negli eccessi grotteschi di un uomo della ‘ndrangheta prestato alla politica. Segnano il passo gli esili conflitti di un tagliatore di teste aziendale aLondra o le commedie pruriginose con l’attore porno di turno in veste di consulente per coppie in crisi d’identità.

Anche in una sosta al bar, parlando a uno sconosciuto di mezza età, sarà inevitabile il richiamo della nostalgia per le storie di umanità periferica di Loy, i ritratti di città di Fellini o  la satira sociale di Germi; nello spazio di caffè e cornetto riemergeranno i drammi politici di Petri, l’epica povera di Pasolini, gli scenari psicologici di Bertolucci, le sconfinate solitudini di Leone.Un caffè perassaporare le commedie amare di Scola o l’orrore grafico di Argento, rievocati, sorso dopo sorso, nel dolceamaro di un’arabica, verso l’unica conclusione possibile: al nostro cinema mancano le grandi storie di ieri.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Le grandi storie che mancano al nostro Cinema