L’Enit si rinnova, più slancio al turismo

Con la trasformazione dell’Enit, l’Italia cercherà quindi di donare maggiore visibilità alle ricchezze del territorio e di sfruttarne appieno le potenzialità turistiche. Dal primo aprile, inoltre, parte la nuova campagna straordinaria "Italia, opera unica", che promuoverà l’Italia turistica su tredici mercati internazionali, con un investimento di venti milioni di euro. Per quel che riguarda l’Enit, l’Agenzia Nazionale del Turismo seguirà gli indirizzi del Comitato Nazionale per il Turismo, sotto la vigilanza del Ministero delle Attività Produttive. Ad un Comitato Tecnico Consultivo, composto da 40 membri, in rappresentanza delle Regioni, Enti Locali, Amministrazioni centrali e dalle Associazioni Nazionali di categoria e un Osservatorio Nazionale del Turismo spetterà invece il compito di studio, analisi e monitoraggio. Il Ministro Scajola ha dichiarato: "Grazie alla creazione della ‘cabina di regia’, il Comitato Nazionale, e del braccio operativo, l’Agenzia, sono stati creati gli strumenti per sostenere il rilancio di un settore che produce il 12% del nostro PIL e che rappresenta una delle più grandi ‘industrie’ nazionali".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > L’Enit si rinnova, più slancio al turismo