Lezioni di cioccolato: attualità e dolcezza

Troviamo infatti Mattia (Luca Argentero), un geometra ambizioso e senza scrupoli, che vive e lavora seguendo un unico imperativo: "qualità al minor costo". E dunque: molti sotterfugi in affari e in amore, estrema superficialità negli atteggiamenti. Ma l’incidente sul cantiere del suo operaio in nero Kamal (Hassani Shapi) lo costringerà ad accettare un’improbabile proposta e a rivedere le sue convinzioni in modo radicale. Da quel momento, infatti, Mattia diventa anche Kamal e si iscrive ad un corso per aspiranti cioccolatieri, senza però tralasciare i suoi impegni nell’edilizia. Il corso, organizzato da una grande azienda dolciaria, lo vedrà cimentarsi con il cioccolato insieme ad altri 6 gourmet dilettanti ma già esperti che, sotto la guida di un Maestro d’Arte Cioccolatiera (Neri Marcoré), impareranno a inventare cioccolatini.A darsi battaglia il superbo siciliano Corrado (Josefia Forli), il burbero veneto Milo (Matteo Oleotto), la zitella d’assalto Letizia (Monica Scattini), il vulcanico Luigi (Francesco Pannofino). Per l’inesperto Mattia, che non fa che combinare un disastro dietro l’altro, è l’inizio di un incubo ma anche la scoperta di un imprevedibile lato di sé. A rivelargli i segreti del cioccolato e di se stesso ci penserà Cecilia (Violante Placido), un’affascinante e un po’ bizzarra prima della classe. Tra ricette e preventivi, temperaggi ed equivoci, Mattia si lascerà sedurre dal cioccolato e… dall’amore. "Lezioni di cioccolato" presenta poi una chicca musicale per quanto riguarda la colonna sonora, affidata ai Grandi Animali Marini e alla loro "Splendidamente pazza", singolo di buon successo che ha dato il titolo all’album d’esordio della band milanese guidata da Francesco Ferrari.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Lezioni di cioccolato: attualità e dolcezza