Ligabue, un concerto per 200mila fan

Un evento di dimensioni eccezionali in termini di organizzazione e produzione musicale, con una struttura scenica mai utilizzata prima da nessun artista nel mondo. Saranno infatti 4 i palchi utilizzati da Ligabue: sul Palco Main il Liga suonerà con la sua attuale band “La Banda”, sul Palco Vintage l’artista si esibirà invece con la sua prima band “I Clandestino”, sul Palco Teatro il cantautore di Correggio suonerà in versione Giro D’Italia, mentre il Palco Solo sarà dedicato alla performance acustica “voce e chitarra”. Un singolo evento che racchiude in sè un tour completo, sia a livello di concerti, sia per quel che riguarda una carriera lunga ben 15 anni. Alla conferenza stampa per la presentazione di Campovolo, lo stesso Ligabue si è mostrato stupito dell’organizzazione ed ha dichiarato: “Quando mi hanno proposto di fare il concerto, non mi aspettavo tutto sto po po di roba!”. Sempre il Liga ha poi scherzato sull’enormità dell’evento: “Se uno organizza vicino al luogo in cui vive e lavora un megaconcerto con quattro palchi, esiste certamente una componente autocelebrativa”. In effetti, per celebrare una carriera ricca di grandi soddisfazioni, Ligabue e gli organizzatori non hanno certo voluto risparmiare. Questo il campo dell’evento: un’area spettacolo di 150.000 mq; 4 palchi di 80, 60,14 e 14 metri di fronte; 95 metri di passerelle; 7 torri delay alte 16 metri; 1000 corpi illuminanti; 300 diffusori audio e 8/10 schermi di grandi dimensioni. Quello di Campovolo di Reggio Emilia rappresenterà così un’immagine destinata a divenire indelebile nel cuore di Ligabue e dei suoi fans. Il grande spettacolo diverrà poi un DVD che oltre a rappresentare un pezzo da collezione, sarà anche l’occasione per introdurre il nuovo album del Liga, la cui uscita è prevista per il 16 settembre, con il primo singolo in rotazione già da agosto. Alcuni brani del nuovo album saranno anticipati durante l’esibizione di Campovolo. Per partecipare al mega-concerto, il prezzo del biglietto è di 30,00 euro + il 15% di diritto di prevendita (biglietti su www.ticketone.it, nelle prevendite abituali e in oltre 500 punti vendita dei circuiti GreenTicket, Amit, Unicredit e Box Office). E’ il Liga stesso a garantire per l’evento: “La gente si sentirà abbracciata o accerchiata o assediata in una sorta di sorround e prima o poi sarà sotto un palco”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Ligabue, un concerto per 200mila fan