Ligabue vincitore del Festivalbar 2006

Per un emiliano che ride c’è però una toscana visibilmente delusa. Stiamo parlando di Gianna Nannini che si aggiudica il premio per il miglior album, ma non ripete il trionfo del 1984 con l’indelebile "Fotoromanza". Detto dei due premi più importanti, le finali dell’edizione 2006 hanno poi regalato ai Negramaro il premio per la "Migliore Performance", agli Zero Assoluto quello destinato alla "Rivelazione" e a Nate James il titolo di miglior artista straniero "International", destinato al miglior artista straniero.Si chiude così un’altra edizione del Festivalbar, contraddistinta da ascolti e vendite non in linea con i risultati dell’anno precedente, ma che ha comunque saputo rispecchiare nella classifica finale i valori scesi in campo. L’obiettivo di Andrea Salvetti è ora quello di organizzare un Festivalbar 2007 capace di attirare nuovamente quella fetta di pubblico che quest’anno sembra essersi allontanata dal festival e dai sui protagonisti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Ligabue vincitore del Festivalbar 2006