Lilt: una Settimana per la prevenzione

Protagonisti nelle piazze italiane saranno ancora i volontari LILT, pronti a rispondere a domande, a dare informazioni e a consegnare, in cambio di un contributo, la bottiglia d’olio extravergine di oliva certificato insieme agli opuscoli dove si potranno trovare anche ulteriori dettagli sull’attività della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. A sottolineare l’importanza della prevenzione, inoltre, le 103 Sezioni provinciali della LILT apriranno inoltre le porte degli oltre 350 ambulatori per eseguire visite di controllo. Anche quest’anno, infine, le squadre di serie A negli anticipi di sabato 10 marzo e domenica 11 marzo entreranno in campo con uno striscione che ricorderà il ruolo della prevenzione e la fascia dei capitani sarà la fascia della prevenzione.Preziosa anche la collaborazione degli operatori della telefonia mobile, Tim, Vodafone e Wind. Dal 2 marzo scorso fino al 25 marzo è infatti possibile inviare un sms al numero unico 48586 per contribuire alla campagna "Prevenzione, mi vOLIO bene". Il costo di ogni sms sarà di un euro che Tim, Vodafone e Wind devolveranno interamente alla Lilt, per il potenziamento delle attività istituzionali.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Lilt: una Settimana per la prevenzione