L’iPod che da fuoco ai pantaloni

Danny Williams, questo il nome, si è accorto appena in tempo della fiammata proveniente dal basso…Nessun danno a livello fisico grazie ad un depliant nella stessa tasca che ha fatto da barriera tra la gamba e l’apparecchio; l’uomo, che l’ha presa tutto sommato bene, ironizza sull’accaduto ai microfoni di WsbTv: "è stata una fortuna che nessun agente della sicurezza mi abbia visto fumare dai pantaloni, avrebbe potuto pensare che fossi un terrorista!".Articolo originale dal sito WsbTv.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > L’iPod che da fuoco ai pantaloni