L’iPod di Microsoft si chiamerà Zune

Proprio Chris Stephenson avrebbe infatti rivelato il rilascio di una famiglia di prodotti hardware e software a marchio Zune. "Intravediamo la grande oppurtunità – ha dichiarato Stephenson – di poter coniugare tecnologia e comunità di utenti, per permettere ai consumatori di esplorare e scoprire musica insieme. L’idea è quella di poter accedere all’intrattenimento da ogni luogo". Se Stephenson non ha voluto approfondire l’argomento, ad arricchire la novità con succulente indiscrezioni ci hanno invece pensato i magazine tecnologici ed i blog che pulsano in Internet.A quanto sembra, il primo dispositivo Zune che verrà lanciato (si parla già di fine 2006) potrebbe essere dotato di connettività Wi-Fi e di un disco rigido per l’archiviazione di file musicali. Interessante anche la prospettiva che indica la piena compatibilità con il nuovo servizio di download musicali di Mtv URGE, con la console Xbox 360 e con Media Center. Altri parlano addirittura della possibilità di scaricare brani dallo stesso iTunes di Apple. Che si tratti del primo passo verso la filosofia "Live Anywhere" (E3 2006) profetizzata da Gates in tempi non sospetti? Tutto senza dimenticare il "parto" più atteso in casa Microsoft: quello di Windows Vista.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > L’iPod di Microsoft si chiamerà Zune