L’Isola che non c’è: Costantino rifiuta

Ed invece non sono mancate le sorprese, ad iniziare dall’eliminazione di Interrante, che ha perso le nomination con Idris. A dire il vero in studio
Daniele veniva dato perdente dalla maggior parte degli "opinionisti", convinti che i recenti scontri con gli altri naufraghi ne avessero seriamente intaccato
l’immagine. Ed infatti, ben il 69% dei telespettatori votanti ha preferito Idris all’ex protagonista di "Uomini e donne". Di altra natura il problema che
ha impedito a Costantino Vitaliano di raggiungere l’isola caraibica di Hispaniola. Pare infatti che la partecipazione al reality gli avrebbe comportato
qualche "intoppo" professionale o, più semplicemente, che la produzione non
abbia potuto assicurargli il dovuto compenso. Fatto sta che i sostituti di Sandy Marton, uscito dal programma per sospetti calcoli, e di Al Bano, tornato a casa dopo la vicenda Lecciso, sono invece Antonio Zequila e Maurizio Ferrini. Il primo a sbarcare a Samanà è stato Zequila, attore di teatro, cinema e Tv, ma sopratutto inguaribile latin lover. Il 41enne di Atrani è spesso finito su giornali e rotocalchi per le sue innumerevoli relazioni sentimentali: è stato
infatti fidanzato con la show girl Simona Tagli e con l’attrice Joan Collins. Oltre le donne, adora i viaggi e ammette di aver girato, un po’ per lavoro un
po’ per diletto, quasi tutto il mondo. Prima di partire per l’Isola
dei Famosi ha dichiarato: "Ho voluto mettermi in discussione: non ho mai fatto il militare e non ho mai dormito in una tenda, quindi sfidare la natura e
il mare mi affascina tanto". Sarà forse meno apprezzato per le sue doti di playboy Maurizio Ferrini, secondo sostituto vip chiamato da RaiDue, ma di certo non mancherà di conquistare il pubblico con la sua simpatia. Gli esordi televisivi di Maurizio risalgono al 1985 quando, dopo aver mandato una sua
cassetta ad Arbore l’anno precedente, viene chiamato per partecipare alla fortunatissima trasmissione Quelli della notte.Tra il 1989 e il 1990 prende poi
parte a Domenica In, dove nasce il suo celebre personaggio: l’esuberante e simpatica Signora Coriandoli. Tra il 1991 e il 1993 sarà poi la volta di
Striscia la notizia, accanto prima ad Alba Parietti, quindi a Sergio Vastano. Il suo più grande pregio ritiene sia la buona fede, mentre si rimprovera
l’eccessiva testardaggine e l’atteggiamento qualche volta inconcludente e superficiale. L’avventura sulla playa non lo spaventa: "Ho fatto il militare –
dice – e sono preparato! Ho accettato per mettermi a nudo… un attore lo deve fare: io non sopporto le recitazioni false".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > L’Isola che non c’è: Costantino rifiuta