Live Aid 8: a Roma ci sarà Ligabue

Mentre sembra sempre più improbabile un ripensamento di Vasco Rossi, impegnato lo stesso giorno con la tappa anconetana del suo tour, la star di Correggio si è invece preso una piccola pausa dai suoi numerosi impegni. Ricordiamo infatti che il rocker è completamente assorbito dal lavoro per l’organizzazione del mega-concerto di Campovolo di Reggio Emilia (10 settembre) e dall’ultimazione del nuovo album di inediti (16 settembre). Claudio Maioli, manager di Ligabue, ha fatto sapere che “le scadenze di lavoro ravvicinate e inderogabili avevano sconsigliato la partecipazione all’evento promosso da Bob Geldof , ma il Liga, nonostante i numerosi impegni, ha deciso di dare il proprio contributo, nelle condizioni che gli sono possibili (esibizione acustica), alla buona causa del Live 8″. Pronto il ringraziamento di Geldof che, da Londra, ha voluto ringraziare tutte le star musicali che stanno raccogliendo l’invito degli ultimi giorni. Tra gli ultimi “innesti” per l’evento del Circo Massimo, ci sono infatti Negrita, Baglioni e Jovanotti, oltre al già citato Luciano Ligabue. Live Aid 8 è lo spettacolo, organizzato da Bob Geldof, che vedrà Londra, Roma, Berlino, Parigi, Philadelphia, Johannesburg e Toronto accomunate (in contemporanea) da musica e solidarietà. Un’iniziativa promossa per sensibilizzare i paesi più ricchi nella lotta alla povertà che ancora oggi affligge molte popolazioni nel mondo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Live Aid 8: a Roma ci sarà Ligabue