Live Aid 8: appello di Geldof per Vasco

Uno spettacolo che vedrà Londra, Roma, Berlino, Parigi, Philadelphia, Johannesburg e Toronto accomunate da musica e solidarietà. Il concerto-evento, promosso per sensibilizzare i paesi più ricchi nella lotta alla povertà che ancora oggi affligge molte popolazioni non dovrebbe però contare sul trascinante apporto di Vasco Rossi. Ed è proprio a lui che Geldof ha rivolto il suo accorato appello. Il Blasco ha infatti declinato l’invito per Roma in quanto impegnato nella tappa di Ancona del “Buoni o Cattivi tour”. “Dove sei Vasco? Vogliamo Vasco, abbiamo bisogno di Vasco” – ha detto Geldof durante la conferenza stampa – “Se aderirà all’iniziativa non perderà la voce per la sera, dovrà cantante solo due canzoni”. Diverso il discorso per un’altra star di casa nostra. Jovanotti dovrebbe infatti prendere parte all’iniziativa, anche se prima desidera ricevere tutte le informazioni sui temi dell’evento. Per il momento, tra gli artisti confermati per l’esibizione del 2 luglio al Circo massimo figurano: Biagio Antonacci, Articolo 31, Francesco De Gregori (ancora in forse), Gemelli Diversi, Negramaro, Nek, Max Pezzali, Francesco Renga, Tiromancino, Antonello Venditti, Laura Pausini e Zucchero. Niente da fare, invece, per Ligabue. La rockstar di Correggio ha infatti declinato l’invito per sopraggiunti impegni di lavoro. Da ricordare, inoltre, che il concerto romano verrà trasmesso in diretta da Raitre a partire dalle 15, mentre su Sky sarà possibile assistere all’evento sul canale 109 dalle 14 alle 24. Sempre su Sky, attraverso il sistema “active”, gli spettatori potranno poi scegliere quale concerto seguire tra Londra, Roma, Berlino, Parigi e Philadelphia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Live Aid 8: appello di Geldof per Vasco