Lo yogurt naturale contro l’alitosi

Un vasetto di yogurt naturale al giorno, senza zucchero e frutta (o sciroppo), è quindi di aiuto contro l’alitosi, un problema che affligge oltre il 50% della popolazione mondiale, almeno una volta nella vita. Nello studio condotto dagli scienziati giapponesi, i risultati dimostrano che l’assunzione quotidiana di yogurt bianco, per almeno 6 settimane, contrasta l’insorgere dell’imbarazzante problema dell’alito cattivo. I fermenti lattici vivi, presenti in grandi quantità nello yogurt, sono infatti in grado di neutralizzare i batteri che provocano l’alitosi. L’equipe dell’Università Tsurumi è arrivata a queste conclusioni al termine di uno studio, a cui ha partecipato un nutrito gruppo di soggetti affetti da alitosi. Dopo aver diviso i volontari in due gruppi, gli scienziati hanno chiesto al primo gruppo di assumere, ogni giorno, una porzione di yogurt naturale, per un periodo di circa sei settimane, mentre per il secondo gruppo restavano invariate le normali abitudini alimentari. Al termine delle sei settimane, l’80% dei soggetti facenti parte del gruppo che aveva assunto yogurt quotidianamente, mostrava meno solfuro di idrogeno nel cavo orale e un numero assai inferiore di batteri annidati all’interno della bocca. Le cause dell’alitosi possono essere molteplici, dai semplici problemi del cavo orale, sino a rivelare più serie malattie legate agli organi, ma, assicurano gli esperti giapponesi, in molti casi lo yogurt si rivela di grande aiuto per chi è costretto a convivere con il problema dell’alito pesante.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Lo yogurt naturale contro l’alitosi