Lotta all’HIV: molecola blocca l’infezione

"Questi risultati dimostrano, per la prima volta – spiega Giovanni Maga dell’Igm-Cnr – che un farmaco diretto contro un enzima cellulare è in grado di bloccare l’infezione da HIV. La terapia attuale anti-AIDS si basa su farmaci diretti contro enzimi virali". Ma gli enzimi virali hanno la tendenza a modificare la loro struttura (mutare) durante la terapia, diventando resistenti ai farmaci utilizzati. "Gli enzimi cellulari, invece, hanno una capacità molto inferiore di mutare – conclude Maga – perciò un farmaco diretto contro un enzima della cellula avrebbe più probabilità di conservare la sua efficacia anche per tempi lunghi di terapia".I risultati dello studio realizzato dal Laboratorio di Virologia Molecolare dell’Istituto di Genetica Molecolare (Igm) del Cnr di Pavia in collaborazione con il Laboratorio di Chimica Farmaceutica dell’Università di Siena sono stati pubblicati sulla rivista Journal of Medicinal Chemistry.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Lotta all’HIV: molecola blocca l’infezione