Lotta all’obesità: via il gioco dall’Happy Meal

La notizia di nuove e più restrittive regole per l’Happy Meal, come in gergo vengono chiamate questo genere di operazioni di marketing, è stata diffusa dal New York Times. In caso di approvazione della nuova ordinanza, a decidere quali menu per bambini potranno essere abbinati ad un gioco sarà un’apposita tabella stilata dall’Institute of Medicine.Ovvio il disappunto dei ristoranti fast food, con la catena McDonald in testa, ma il problema del sovrappeso in età giovanile della zona di Santa Clara è a dir poco dilagante: è obeso circa un bambino ogni quattro.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Lotta all’obesità: via il gioco dall’Happy Meal