Lulu.com e weRead per l’editoria democratica

Lulu.com, il sito che consente di immettere i propri libri direttamente sul mercato, ha infatti annunciato un’alleanza con weRead, importante applicazione di Social Networking per libri, dove i lettori possono facilmente scoprire e raccomandare i libri ai propri amici all’interno del Network e nel mondo.D’ora in avanti, anche i libri autopubblicati possono essere facilmente comparati con Shakespeare, John Grisham o J.K. Rowling, con possibilità virtualmente illimitate. Segnaliamo che attualmente weRead ha oltre 2 milioni di utenti registrati attraverso siti di Social Networking come Facebook, MySpace, Orkut, Hi5, e Bebo, inclusi siti personali o blog e ci sono oltre 40 milioni di libri nelle librerie virtuali dei membri. La comunità di weRead ha inoltre scritto oltre 1.5 milioni di recensioni.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Lulu.com e weRead per l’editoria democratica