Magneti Marelli: Coyote lo scova autovelox

Dotato sistema di localizzazione A-GPS e di connettività Umts/Hsdpa per la connessione ai database degli autovelox, Magneti Marelli Coyote sfrutta inoltre le segnalazioni fornite dagli utenti stessi. Per l’utilizzo di Coyote, Magneti Marelli propone la formula dell’abbonamento, con i primi tre mesi offerti gratuitamente.Grande 8,8x5x2,5 cm per 87 grammi di peso, Coyote ha un’autonomia di circa 10 ore, con la possibilità di ricaricare l’apparecchio tramite la presa dell’accendisigaro 12V o con una presa USB 5V. Il dispositivo, sottolinea l’azienda che lo commercializza, è legale.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Magneti Marelli: Coyote lo scova autovelox