Mal di Internet, a rischio la salute mentale

Alcuni di questi disturbi, spiega, discendono dai processi proiettivi e identificativi che si mettono in atto quando si viaggia a lungo in dimensioni parallele rispetto alla realtà.Dinamiche facilitate dalla costruzione ad hoc di alter ego virtuali, gli avatar, oppure dall’immedesimazione con i diversi personaggi che popolano il Web. Rifugiarsi nella rete può essere rischioso, avverte l’esperto. Ad esempio ci si potrebbe identificare totalmente con un eroe virtuale, perdendo così il controllo nella vita reale. Ed ecco quindi la trance dissociativa da videoterminale. Per salvarsi meglio trascorrere meno ore possibili davanti al pc.Fonte: Diregiovani.it

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Mal di Internet, a rischio la salute mentale