Maldini l’ultimo con il 3 del Milan

L’occasione per il “dolce annuncio” è stata la conferenza stampa di presentazione del Dvd dedicato al capitano rossonero, “Paolo Maldini film”, che arriva dopo 20 anni di carriera vissuta interamente con il club di via Turati. Come per Franco Baresi, altra grande “bandiera” del club, anche per Paolo Maldini si profila così la celebrazione mutuata dallo sport americano e riservata solo ai giocatori che hanno fatto la storia delle proprie società. E’ un Adriano Galliani consapevole che il giorno del ritiro del capitano si sta lentamente avvicinando, ma ciò non gli toglie un pizzico di ironia: “Un giorno vedremo la difesa del Milan con numeri altissimi. Spero ad ogni modo che Paolo rimanga ancora a lungo sui campi di gioco”. Consapevolezza di un dirigente che ha tra le fila del suo club grandi campioni, giocatori che ha saputo coccolare con rinnovi contrattuali, ultimo quello di Serginho, anche nei momenti più difficili, dimostrando che stima e rispetto servono più delle critiche, a volte, troppo facili. Per ora il posto di Paolo Maldini è il campo da gioco e, stando alle prestazioni degli ultimi tempi, crediamo ci starà ancora per molto: la maglia numero sei, quella di Franco Baresi, può attendere.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Maldini l’ultimo con il 3 del Milan