Mammucari: slitta il debutto di Distraction

Intanto, "Distraction" promette di essere ancor più irriverente di "Libero", lo show cult condotto per anni da Teo Mammucari. La nuova trasmissione si basa infatti su un format straniero (Channel 4) di successo, dal nome "Distraction’’. A quanto sembra, stavolta non ci saranno scherzi telefonici, ma l’intrattenimento sarà affidato ad una serie di spassosi quiz trash. Intanto, si è già levata una prima critica. Pare, infatti, che "Distraction" assomigli un po’ troppo ad un famoso format radiofonico (Lo Zoo di 105), già in onda su "Radio 105". Quel che è certo, è che nel programma si potrà assistere ad ogni genere di supplizio, inferto ai concorrenti pur di rendere le riposte ancor più difficili. Non mancheranno poi le immagini di nudo… ma mettetevi l’anima in pace, non saranno troppo gratificanti per la vista.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Mammucari: slitta il debutto di Distraction