Manu Chao a Traffic Torino Free Festival

Per chi invece vuole andare "oltre" il Festival, gli appuntamenti proseguono anche domenica 16 con un party all’insegna del suono elettronico, declinato in chiave colta e in versione dance. Ma Traffic Torino Free Festival non brillerà solamente per i grandi nomi della musica internazionale. Al Village dei Giardini Reali andranno infatti in scena le sezioni Word Jockeys (ospiti gli scrittori Joe R. Lansdale, Patrick McGrath e Joseph O’ Connor) e Indie/geni (con il meglio del rock indipendente nazionale). Immancabili poi i Murazzi per gli appuntamenti col nightclubbing: DJ in linea con lo spirito di ciascuna serata. Tornando a Manu Chao, sempre capace di attirare un vasto pubblico, l’artista arriva a Torino a poche settimane dall’uscita del nuovo disco."Ho inciso sia le voci, gli strumenti e molte canzoni, una con Eliades Ochoa e un’altra con musicisti di strada brasiliani – afferma Manu Chao – Ma l’album deve essere ancora vestito, per ora è molto essenziale, non va in una direzione chiara. Ci sono testi in francese, portunol, spagnolo e addirittura un pezzo in italiano. C’è tanta chitarra dura ma meno circo musicale, sarà un misto tra i paesaggi di ‘Clandestino’ e il calore live".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Manu Chao a Traffic Torino Free Festival