Marchisio e l’inno: caso o bufala?

L’episodio, andato in scena prima della partita amichevole tra Italia e Svizzera, ha suscitato le ire di molti, tanto che da più parti si è chiesta l’esclusione di Marchisio dalla spedizione azzurra. Da parte sua il giocatore ha smentito il tutto, limitandosi a dire di non conoscere tutto l’inno italiano a memoria.Un "giustificazione" che non ha convinto i più critici. Dalla loro parte ci sarebbero, infatti le risatine di Cannavaro e Iaquinta, i giocatori che stavano al fianco di Marchisio durante l’esecuzione dell’inno nazionale. Dopo il "caso" De Rossi scoppia quindi quello Marchisio… probabile che anche stavolta siamo di fronte ad una bolla di sapone.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Marchisio e l’inno: caso o bufala?