Maturità 2010: molti ammettono di aver copiato

E’ quanto emerge da un curioso sondaggio realizzato dal portale Studenti.it alla vigilia della terza prova, il cosiddetto "quizzone", in programma venerdì 25 giugno.L’indagine rivela ulteriori dati degni di nota, attestando al 31% degli intervistati la percentuale di coloro che sono riusciti a "copiare tutto", al 16% quella di chi ha copiato "abbastanza" e al 13% i "solo un po"’. Da segnalare un ulteriore curiosità: in generale, la seconda prova non è piaciuta agli studenti che, nel 39% dei casi, si sono detti insoddisfatti dell’andamento.Ma il tempo delle recriminazioni durerà poco, in quanto venerdì si torna tra i banchi per la Terza prova multidisciplinare sulle materie studiate nell’ultimo anno. Il test prevede diverse tipologie di svolgimento: trattazione sintetica; quesiti a risposta singola o/e multipla; problemi a soluzione rapida; analisi di casi pratici e professionali; sviluppo di un progetto. Le commissioni, alle quali viene affidato il compito di redigere i test, possono inoltre consentire allo studente di presentare una tesina multidisciplinare che, specie in ambito artistico, può essere sia scritta che grafica.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Maturità 2010: molti ammettono di aver copiato