Maturità 2010: studenti scelgono il saggio breve

Secondo i dati, riferiti alla prima prova, se il 37% degli studenti intervistati sceglierà l’opzione del saggio breve, il 22% si cimenterà invece con l’articolo di giornale e il 19% ci proverà con l’analisi del testo, quest’ultima una scelta rischiosa ma che potrebbe premiare al momento del giudizio. Sempre secondo il sondaggio, ben il 20% degli studenti deciderà solo una volta seduto al proprio posto all’Esame di Stato.A proposito della prova di italiano, in queste ore impazza la caccia alle tracce su Internet, con il Tototema che viaggia tra indiscrezioni e quotazioni in stile bookmakers. Il rischio bufale, come l’esperienza ci ha insegnato, è dietro l’angolo. Utile, insieme agli ultimi ripassi e approfondimenti, è invece l’iniziativa promossa da Studenti.it e Radio 24 (diretta su entrambi i siti web dalle 21.00 alle 24.00) , ovvero "La notte prima degli esami".Cercheranno di fornire un aiuto ai maturandi, con consigli tecnici o di attualità, personaggi famosi come Giovanni Floris, il ministro Giorgia Meloni, il Trio Medusa, Matteo Maffucci degli Zero Assoluto, Marco Mengoni, Karima, Margherita Hack, Stefano Bollani, Enrico Bertolino, Mago Forrest, Carla Signoris, Federica Pellegrini, Carlo Lucarelli, Neri Marcorè, Antonello Venditti, Giovanni Allevi. Un bel modo allentare la tensione e, magari, per trovare l’ispirazione!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Maturità 2010: studenti scelgono il saggio breve