Maturità tra le pagine web

I maturandi staranno consumando quelle penne ormai stanche alla ricerca di quella fortuna che faccia prevedere loro il domani. Tremano mentre digitano le probabili prove che dovranno sostenere e si incontrano tutti su Studenti.it.Sperano inoltre che questa notte sul loro monitor come per magia compaia qualche notizia che possa aiutarli. I siti degli studenti sono visitati in continuazione. Ma a guastare i piani di chi cerca di maturare tra le pagine web, c’è il Codacons che vigilerà attento. Infatti in caso di scoperta della prima prova scritta, precedente all’orario stabilito in cui tutte le scuole inizieranno la prova, l’esame sarà ripetuto e i fanciulli in fase di crescita dovranno quindi aspettare ancora un po’. Anche i cellulari saranno protagonisti allontanati da questa fase di passaggio: non saranno ammessi sms, squilli o navigazione neanche prima dell’inizio della prova. Gli unici personaggi partecipi di quel tempo che non si sbriga a passare saranno gli alunni, pronti a sfidare le regole pur di superare questa sfida.Valentina Panico in esclusiva per pc-facile.com

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Maturità tra le pagine web