Maxi richiamo per Mercedes-Benz

Il gruppo DaimlerChrysler, proprietario del marchio Mercedes, ha diffuso oggi
una nota ufficiale con tutti i dettagli dell’operazione. “Oggi stiamo producendo la miglior qualità produttiva di tutti i tempi e desideriamo assicurare che quelle vetture in mano a clienti che siano causa di lamentele raggiungano uno standard di qualità che rifletta le nostre più alte
aspettative”, ha dichiarato Dr. Eckhard Cordes, numero uno di Mercedes-Benz.
La campagna di richiamo mira a verificare ed eventualmente a risolvere alcuni difetti
riscontrati sulla gestione elettrica ed sugli impianti frenanti. Si legge nel
comunicato: “Sulle vetture equipaggiate con motori a benzina a sei e otto cilindri, prodotti tra giugno 2001 e novembre 2004, stiamo verificando e, se necessario, sostituendo, il regolatore di tensione dell’alternatore. Sui modelli di Classe E e Classe CLS prodotti da gennaio 2002 a gennaio 2005 viene installato un nuovo software della centralina di gestione della batteria per ottimizzare l’alimentazione elettrica di bordo.
Inoltre, viene anche aggiornato il sistema frenante sui modelli attuali di Classe E, Classe SL e Classe CLS prodotti da giugno 2001 a marzo
2005″. Mercedes-Benz,
oltre alla comunicazione scritta inviata direttamente ai propri clienti
interessati dal richiamo, ha messo a disposizione numero verde gratuito per
offrire maggiori informazioni e chiarimenti. Numero Verde per l’Europa: 00800 1 777 7777

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Maxi richiamo per Mercedes-Benz