McDonald’s ritira i bicchieri di Shrek: sono tossici

L’operazione di richiamo si è resa necessaria a seguito della scoperta del cadmio, una sostanza tossica, tra i materiali utilizzati per il disegno. I bicchieri facevano parte di un’iniziativa promozionale congiunta di McDonald’s e DreamWorks, organizzata in occasione del lancio del lancio di "Shrek e vissero felici e contenti" (Shrek Forever After), il quarto e ultimo film della saga.La nota la catena di fast food ha già ritirato i bicchieri dai propri ristoranti ed ha invitato coloro che ne fossero in possesso a non utilizzarli. Il problema non riguarda l’Italia, dove i bicchieri non saranno distribuiti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > McDonald’s ritira i bicchieri di Shrek: sono tossici