Medici: così li vogliono i pazienti

Alle 451 persone sono state sottoposte due categorie di fotografie, composte di 6 foto ciascuna: si trattava, rispettivamente, di immagini di un giovane e di una giovane, entrambi medici. Nelle varie fotografie, i due erano vestiti in modo diverso, con stili che variavano tra casual, jeans, camice bianco, formale e semiformale. Analizzando le razioni dei pazienti a ciascuna immagine, attraverso un questionario, i ricercatori hanno scoperto che le preferenze dei pazienti variavano a seconda dell’età di questi e del sesso del medico. E’ quindi emerso che i pazienti sopra i 65 anni di età preferiscono lo stile semiformale, pur considerando assai più indicato l’uso del camice. Il sorriso, che nelle foto veniva associato al look semi-nformale, è poi fondamentale. Per quel che riguarda le donne medico, un vestito troppo succinto o appariscente (top e gonna sopra al ginocchio, sandali, orecchini lunghi) è sconsigliabile, così come per i medici maschi lo sono i capelli lunghi, gli orecchini, l’assenza della cravatta o la cravatta con disegni di cartoni animati. Assolutamente vietati sono poi i piercing, le scarpe da ginnastica e gli anelli quando sono troppo numerosi. Anche la presentazione è poi fondamentale: titolo, nome e cognome sono, nell’ordine, il biglietto da visita preferito dai pazienti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Medici: così li vogliono i pazienti