Melissa e Thais a caccia della Palmas

Dodici mesi caldissimi, con i quali Max, il mensile maschile più letto in Italia,
vuole superare il milione di copie vendute, record attualmente detenuto
dall’attrice Sabrina Ferilli. Ed è proprio durante la presentazione del nuovo
calendario, che hanno fatto il debutto come inviate di Striscia la Notizia le
due nuove veline, Melissa Satta e Thais Souza Wiggers. Un’occasione imperdibile
per il primo incontro "live"  tra le nuove protagoniste femminili di
Striscia e il pubblico. Un evento che ha da subito decretato il successo di Melissa e Thais:
accolte da un coro di complimenti, le due si sono dimostrate anche abili
intervistatrici. Microfono alla mano, hanno sommerso di domande proprio tutti,
dalla ex collega Giorgia
Palmas, al direttore di Max, Giuseppe di Piazza, da Federica Ridolfi 
di "Quelli che…il calcio" a Camila Raznovich, conduttrice di Love line (MTV).
Melissa Satta, diciannovenne sarda, e la brasiliana Thais, 20 anni, hanno quindi
dimostrato di avere la stoffa delle vere veline, distinguendosi non solo per la
bellezza, ma anche per la capacità di conquistare il pubblico con tanta
simpatia e professionalità. La bruna,
Melissa, è nata negli States il 7 febbraio 1986 ed è cresciuta fra l’America e la Sardegna. Come rivelato dal sito Internet di Striscia la notizia, tra i suoi sport preferiti
ci sono il karate e il calcio. La bionda, invece, arriva direttamente dal
Brasile e non nasconde il tipico temperamento sudamericano, si presenta come una ragazza solare e con il ritmo nel sangue. Anche lei grande appassionata di sport,
ama, tra l’altro, il paracadutismo e le immersioni, ma anche viaggiare e ascoltare musica.
Non rimane che augurare loro una splendida esperienza al fianco di Ezio Greggio
e franco Neri, "beati" conduttori di Striscia la
Notizia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Melissa e Thais a caccia della Palmas