Melissa P. e la lettera al Cardinal Ruini

Indirizzata nientemeno che al Cardinal Camillo Ruini, la missiva, di oltre 120 pagine, affronta il delicatissimo tema della visione cattolica nei riguardi della sessualità. "In nome dell’amore", così si chiama il libro, si propone come spunto di dialogo tra la sua generazione e la Chiesa, accusata di tentare di intervenire "in modo pesante" su tematiche "che investono direttamente le scelte di vita". L’idea di scrivere questa lettera, che sarà pubblicata da Fazi Editore prima di Pasqua, prende spunto da alcuni post pubblicati dalla stessa Melissa Panarello nel suo frequentatissimo blog personale. Da quelle brevi riflessioni, nate in risposta ad alcuni interventi del Cardinal Ruini e capaci di rapire l’attenzione di numerossimi lettori-commentatori, l’autrice ha così sviluppato un articolata critica, che lei stessa definisce "interlocutoria, rispettosa, scritta in punta di fioretto e non certo con la sciabola". Accantonata la rabbia delle prime battute, più che giustificabile per una vent’enne così passionale, Melissa ha scelto toni pacati e rilassati e ha giocato l’arma dello scambio di opinioni, con una realtà, quella della religione cattolica, che considera proprio il dialogo come "base della convivenza umana". I temi affrontati vanno dal modo di vivere la coppia alla sessualità, dall’aborto all’ omosessualità. Melissa Panarello esprime così tutto il suo disagio, e quello dei suoi coetanei, per le interferenze nella sfera privata delle persone, costrette a "vivere in un paese sempre meno laico, in una società che sta diventando molto bigotta e moralista". A chi le chiede se davvero con la lettera "In nome dell’amore" si aspetti delle risposte, magari proprio da Ruini, la scrittrice risponde con realismo, dichiarando di agurarsi, ma non aspettarsi, un riscontro ufficiale. "L’importante- si legge nel suo blog – è di non essere rimasta passiva davanti a quel che sento e leggo, di aver fatto sentire la mia voce in nome di tutti quelli che la pensano come me".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Melissa P. e la lettera al Cardinal Ruini