Melissa Satta sexy cover girl di Maxim

Fidanzatissima con l’ormai ex calciatore Christian Vieri, Melissa Satta confessa a Maxim di non rinnegare l’esordio in Tv a Striscia, ma altrettanto candidamente afferma che oggi non tornerebbe a coprire lo stesso ruolo. Così, tra un’immagine sexy e l’altra del servizio di Maxim , scopriamo che i nei piani di Melissa potrebbe invece esserci un’importante esperienza americana. "Ci sono delle cose in ballo", rivela la 24enne nata a Boston ma sarda a tutti gli effetti, senza però aggiungere nulla di più sul tipo di lavoro. Probabilmente nei suoi programmi c’è una carriera d’attrice, in un Paese che lei ama, conosce e che ha già avuto modo di ammirarla in tutta la sua bellezza nel dedicato al sexy bodypainting per il Mondiale di Calcio in Sudafrica.

A proposito degli Stati Uniti, Melissa Satta afferma con sicurezza che l’Italia e l’America sono due mondi completamente diversi, "soprattutto nei budget, quelli americani sono tutta un’altra cosa. Poi gli americani sono molto rigorosi sul lavoro, noi non arriviamo a quei livelli". Fidanzata ideale degli italiani e nella realtà dell’ex bomber della nazionale Bobo Vieri, la Satta non manifesta poi nessun fastidio ad essere etichetta "wags" (showgirl fidanzate o mogli dei calciatori), "è un modo di dire divertente – dice – che associa calciatori a ragazze che fanno un lavoro come il mio. Per quanto mi riguarda, questo lavoro lo facevo già prima di mettermi col mio fidanzato. E se a qualcuna non piace forse è meglio che non fidanzi con un calciatore".

Cover man del numero di giugno di Maxim è invece Koby Briant, stella indiscussa dell’Nba e uomo simbolo dei L.A. Lakers che sta portando verso i playoff di quest’anno. Tra gli altri servizi del mensile diretto da Carlo Croci che esce nel mese d’inizio dei mondiali di calcio, un servizio sulle "wags", le più belle fidanzate dei calciatori, un’intervista al regista Ridley Scott in cui racconta la genesi del nuovo colossal su Robin Hood, un servizio su Keila Guilarte, la cubana che dà le forme a "Madre natura" nel programma Tv "Ciao Darwin" e che su Maxim scopre i suoi sette peccati capitali e un servizio su l’iPorno, l’eros ai tempi di internet con il manuale per navigare al sicuro da occhi indiscreti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Melissa Satta sexy cover girl di Maxim