Menu ricco per la Festa del Cinema di Roma

Per questo, a fianco dei titoli inclusi nelle sezioni ufficiali (Première, Cinema 2006, Extra, Alice nella Città, Il lavoro dell’attore) hanno particolare risalto i programmi nelle Case del Comune di Roma (del Cinema, delle Letterature, del Jazz e della Memoria), al Teatro di Torbellamonaca e nelle Piazze, le repliche e le iniziative speciali nelle sale della grande periferia e della provincia, le mostre e gli incontri, l’attività di Business Street e di New Cinema Network a Via Veneto, i forum e i seminari dedicati alle tante facce del pianeta cinema.Tra le grandi novità dell’ultima ora, oltre all’inaugurazione della mostra "Nel nome del padre, della figlia e degli spiriti santi" alla presenza di Isabella Rossellini, primo atto ufficiale della Festa, l’anteprima del film-caso del momento, "Borat" con Sacha Baron Cohen, l’omaggio a Marcello Mastroianni che, in parallelo con la retrospettiva alla Casa del Cinema porta all’Auditorium l’intenso "Ritratto di uno sconosciuto" con la partecipazione di Barbara e Chiara Mastroianni (il 16 ottobre). Imperdibili anche la "Giornata Scorsese" in programma il 17 ottobre con l’anteprima di "The Departed", la grande saga sugli esuli del nostro tempo tratteggiata da Ariane Mnouchkine con "Le dernier caravanserail" (nella sezione Extra), i programmi speciali di Extra come la serata Fox del 15 ottobre, l’anteprima di "Grido" di Pippo Delbono, l’opera collettiva "Checosamanca", l’incontro tra Marco Bellocchio e Bernardo Bertolucci "Quelli che vanno, quelli che restano" per la presentazione del work in progress di Marco Bellocchio "Sorelle" e quello tra Mario Monicelli e Giovanni Veronesi, l’evento speciale in collaborazione con "Alice nella città" "Nos jours heureux".Tornando al concorso, il piatto forte della Festa di Roma , i film in gara sono 16. Ad assegnare i premi per il Miglior Film, la Migliore Interprete Femminile, il Migliore Interprete Maschile, sarà la giuria presieduta da Ettore Scola e composta da 50 spettatori. Il Premio Festa del Cinema – IMAIE "Acting Award 2006" verrà poi assegnato a Sean Connery. La sera del 20 ottobre verrà inoltre assegnato il Premio al miglior agente e manager d’attori intitolato alla memoria di Patricia Mc Queeney. A consegnarlo per la prima edizione sarà Harrison Ford, membro del Comitato d’onore dell’iniziativa. Questi, invece, i premi paralleli, assegnati da giurie indipendenti: miglior documentario, miglior titolo della sezione Première e migliore interprete italiano. Non mancheranno, infine, riconoscimenti speciali, legati ai film della sezione New Cinema Network.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Menu ricco per la Festa del Cinema di Roma