Mercatini di Natale: quali i migliori?

Per tutti coloro che non possono resistere alla richiamo dei mercatini natalizi è dunque tempo di organizzare una giornata all’insegna della spensieratezza e dei regali originali e a prova di budget. Un aiuto ai viaggiatori alla scoperta dei luoghi imperdibili per respirare il clima pre-natalizio arriva dalla community di viaggiatori TripAdvisor che ha stilato la classifica dei cinque mercatini natalizi più "cool" d’Europa in base all’Indice di popolarità. In cima alle preferenze dei viaggiatori il mercatino di Monaco di Baviera (Germania) a Marienplatz, noto per l’imperdibile pan pepato e per le golose salsicce "schweinswürstln", seguito dal mercatino di Natale di Gesù Bambino (Christkindlmarkt), di Vienna (Austria) e dal Christkindelsmärik di Place Broglie, il mercatino di Natale tipico di Strasburgo (Francia) rinomato per gli squisiti "Bredle", i deliziosi dolci tradizionali preparati in occasione dell’Avvento. Questa la classifica in dettaglio:1. Monaco di Baviera, Marienplatz , Germania.Mele al forno, mandorle tostate e noci di pan pepato sono alcune delle specialità culinarie che fanno parte della tradizionale offerta dei Mercatini di Natale. L’aroma del vin brulé e del punch invita coloro che vogliono riscaldarsi a fare una sosta presso le bancarelle, dove potranno gustare le famose salsicce "Schweinswürstln", le specialità casearie e la torta di patate. "I mercatini si trovano nelle varie piazze della città. Ne ho visitato uno in Marienplatz e mi è piaciuto un sacco. Nelle bancarelle si vendono oggetti d’artigianato, ornamenti, lenzuola ed intagli in legno. Ho comprato un panpepato all’arancia eccezionale e delle caramelle ottime" ricorda un viaggiatore di TripAdvisor. "Adoro i mercatini di natale a Monaco. Sono veramente tipici e tradizionali. Ci sono un sacco di decorazioni natalizie tra cui scegliere" commenta sul forum di TripAdvisor una turista.2. Vienna, mercato di Natale di Gesù Bambino (Christkindlmarkt), Austria.Il mercatino di Natale (Christkindlmarkt) è una tradizione che si rinnova ogni anno a Vienna: i centri storici delle città vengono invasi da bancarelle colme di dolci, giocattoli, decorazioni per l’albero di Natale e oggetti tipici dell’artigianato; l’aria è densa del profumo di vin brulè, salsicce alla piastra, caldarroste, mandorle tostate e caramelle alle spezie, mentre nell’aria risuonano le dolci musiche natalizie. Un’atmosfera romantica e di grande suggestione. "Adoro Vienna nel periodo natalizio. In questi mercatini si trovano vini pregiati, torte e biscotti di qualunque tipo e forma", commenta entusiasta un turista di TripAdvisor. "E se avete freddo non fatevi mancare un buon bicchiere di vin brulé". "Siamo rimasti 12 giorni a Vienna all’inizio di dicembre ed è stato incantevole: il punch all’arancia caldo, il vino, i dolci, le caldarroste per le strade, gli innumerevoli oggetti variopinti (dalle palle di natale decorate a mano ai giocattoli in legno, ai biscotti…). Musica e cibo stupendi e le persone del luogo gentilissime. Non lasciate Vienna senza aver comprato almeno un biscotto di pan pepato", raccomanda un altro turista della community.3. Strasburgo, Piazza Broglie, Francia.Il Christkindelsmärik, il mercatino di Natale tipico di Strasburgo e il più antico di Francia, si svolge in Place Broglie nella piazza della cattedrale dal 1570. Offre ai visitatori un tocco di avventura e ricchi sapori, come quelli dei "Bredle", i deliziosi dolci tradizionali preparati in occasione dell’Avvento. Il mercatino è particolarmente suggestivo nel tardo pomeriggio, quando la città accende le sue luci, gli odori di spezie e cannella impregnano l’aria, e dalle chiese risuonano i canti di Natale. "E’ il mercato natalizio più antico di Francia ed è davvero un peccato che sia così poco pubblicizzato", commenta un viaggiatore di TripAdvisor. "Strasburgo è sempre molto gettonata per il suo mercato di Natale e ogni anno attrae i visitatori anche per il suo ricco calendario di iniziative e per l’atmosfera di festa che fa respirare", dice un turista. "Slitte, musica e una deliziosa varietà di cibo, vino e articoli da regalo"4. Colonia, Piazza del Duomo, Germania.Nel periodo dell’Avvento, Colonia si illumina e il suo già spettacolare patrimonio architettonico regala suggestioni particolari. I 6 mercatini della città sono uno diverso dall’altro e tutti meritano una visita. Emozioni garantite. "E’ stato interessante e molto divertente. Sono organizzati come un parco natalizio. Il cibo è unico e l’atmosfera che si respira è quella di un vero paradiso di Natale" , commenta un viaggiatore di TripAdvisor. "Nel tardo pomeriggio era abbastanza buio e il mercatino era completamente illuminato con luci da fiaba e lanterne – che insieme alla musica di Natale e all’imponente albero rendevano l’atmosfera veramente magica" , riporta un viaggiatore di TripAdvisor.5. Bruges, Piazza Centrale, Belgio.Nel cuore della magnifica città di Bruges il Natale pulsa ancora più forte, dolciumi, frutta candita e decorazioni artigianali abbondano nelle bancarelle del mercatino natalizio. Reso unico dalla magnifica cornice della cittadina belga. "Il mercatino è sempre meraviglioso. Proprio nel centro città. C’è una pista di pattinaggio circondata dalle bancarelle e dai bar che servono cibo, bevande calde e alcolici. Bellissimo." commenta entusiasta un turista di TripAdvisor. "E’ un must se riesci ad andarci. Ovunque c’è profumo di cialde e di Glühwein, e bancarelle che vendono grappa al ginepro" , ricorda un altro turista della community.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Mercatini di Natale: quali i migliori?