Mercedes Classe C First: entry level completa

Con un equipaggiamento arricchito dal Chrome Pack, composto dalle cornici cromate di finestrini e fendinebbia e dalla finitura cromata del bagagliaio, Classe C First si presenta fin dalla versione di ingresso con un’estetica senza rinunce, che può essere ulteriormente arricchita con i pacchetti Elegance, Avantgarde e Avantgarde AMG. Il risparmo per il cliente raggiunge così fino al 20% del valore della vettura.

La versione speciale Classe C First, creata con il contributo dei concessionari Mercedes-Benz, è limitata solo alle vetture disponibili in Rete ed immatricolate fino al 30 giungo 2009. I principali equipaggiamenti di serie compresi nella versione di ingresso di Classe C First possono essere così riassunti:

Comfort. Climatizzatore automatico bizona con filtro antipolline/antipolvere e ricircolo, Cristalli atermici, Pacchetto AGILITY CONTROL con ammortizzatori selettivi, Sedili anteriori regolabili elettricamente in altezza e inclinazione con supporto lombare lato guida, Volante regolabile in altezza e profondità, Accensione automatica dei fari (sensore crepuscolare).

Sicurezza. ABS, BAS, ESP, ADAPTIVE BRAKE con funzione HOLD e assistenza alla partenza in salita, Airbag "full size" lato guida e passeggero a doppio stadio, Airbag per le ginocchia guidatore, Alzacristalli elettrici anteriori e posteriori con funzione di chiusura PRE-SAFE, Cinture di sicurezza anteriori regolabili con pretensionatore elettronico e limitatori della forza di ritenuta, Fari fendinebbia integrati nel paraurti anteriore e retronebbia, Luci freno adattive, Poggiatesta anteriori attivi Neck Pro.

La versione speciale Classe C First, creata con il contributo dei concessionari Mercedes-Benz, è limitata solo alle vetture disponibili in Rete ed immatricolate fino al 30 giungo 2009.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Mercedes Classe C First: entry level completa