Michael Jackson: ustioni dopo spot Pepsi

Era il 27 gennaio 1984 quando, allo Shrine Auditorium di Los Angeles, lo scoppio di un petardo ha fatto prendere fuoco ai capelli di Jacko rovinandogli la cute e parte del volto.Secondo la rivista, proprio tale incidente potrebbe aver dato il via al declino psico-fisico del re del pop. Da lì in poi, operazioni ed abuso di farmaci avrebbero fortemente condizionato carriera ed esistenza di Jacko. Come indicato dalla famiglia, occorrerà ora comprendere il ruolo avuto dal medico personale Conrad Murray nella vicenda.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Michael Jackson: ustioni dopo spot Pepsi