Microsoft e LG insieme per Windows Mobile

La sfida lanciata da Google con Android, l’ampia fetta di mercato in mano a Symbian e le minacce BlackBerry OS, Palm OS, iPhone OS sembrano quindi aver scosso il gigante di Redmond che per il proprio sistema operativo per smartphone cerca ora alleanze strategiche.Come insegna l’esperienza Windows nel mercato dei PC, fattori come compatibilità e standardizzazione dei formati andranno infatti a sfoltire un panorama OS sin troppo articolato. Ma a favore di chi? Ecco, l’accordo siglato con LG non è quindi solo di facciata, ma disegna un nuovo scenario nel settore del mobile computing. In un’era cioè, dove il cellulare non è più un semplice telefono senza fili, bensì un computer in grado di assolvere le stesse funzioni di un desktop o di un laptop. Forte dell’esperienza maturata nel settore dei computer, Microsoft dimostra ancora una volta di sapersi muovere… con i costruttori prima ancora che con i consumatori.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Microsoft e LG insieme per Windows Mobile