Microsoft: Office 12 ‘apre’ all’Xml

Il nuovo Office, denominato per ora “Office 12″, garantirà quindi una maggiore semplicità nell’utilizzo e nella condivisione dei file su programmi e computer differenti. Proprio la semplificazione e la velocizzazione dell’attività dei lavoratori è l’obiettivo che Microsoft si propone di raggiungere con la release aggiornata del popolarissimo pacchetto software. Anche grazie all’integrazione del formato ‘aperto’ Xml, lo sviluppo si sta infatti concentrando nelle potenzialità di elaborazione, visualizzazione e analisi dei dati. Pochi giorni fa, Bill Gates, presidente Microsoft, aveva confermato che la nuova versione di Office sarà distribuita entro l’estate del prossimo anno. L’uscita di “Office 12″ potrebbe quindi avvenire contemporaneamente al lancio di Longhorn, previsto proprio nella metà del 2006. Office 12 sarà compatibile con il nuovo sistema operativo sviluppato da Microsoft, ma anche Windows XP e 2000.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Microsoft: Office 12 ‘apre’ all’Xml